The news is by your side.

24 LUGLIO 2007, DIECI ANNI FA IL GARGANO IN FIAMME (1)

69

Due morti, migliaia di persone in fuga, centinaia intrappolate sulla spiaggia e tratte in salvo via mare, camping e villaggi turistici evacuati, trecento intossicati e numerosi feriti, proteste per il ritardo nei soccorsi. Fu questo il bilancio di una giornata apocalittica sul Gargano. “Un reato ambientale che coincide con un reato di strage”, disse l’allora presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola. Il ministro della Difesa dell’epoca, Arturo Parisi, dispose l’intervento dell’esercito. QUI DI SEGUITO LE FOTOGALLERY.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright