The news is by your side.

Lo statuto dell’Università d’ Ischitella nel 1593

68

Per questo se li fa pretende che è della somma si voglia aggiungere altri ducati cento con con la stessa condizione di pagarceli l’otto per cento della somma di ducati 1250 che per tanto viene ad essere la somma di ducati 1350 ,acciò detto accordo si possa mandare per esecuzione e stipuazione con le cautele sopra la detta capitolazione del tutto lascio a vv dicano il loro parere,Gio de Vera,v de monte ,Mancino,Alex Ventrella,AngeloMancino,Marcantonio de Lella,Dorifico Pasquarello,Francesco Panello,Jacobo de Lella,Antonio de Petro,Joseppe de Ognissanto,Gasparo de Biase,gio bapta de Troiano d’herrico,Francesco Antonio Serra,M.co Francesco d’herrico,Alessandro de Alfonso,Julio de Palis,ed essendo dato voto intorno a ciò animatamente e con pari voto concludono il sindaco e magnifici consiglieri che si aggiungano altri cento ducati con la stessa condizione di pignare l’otto per cento e in tal modo con gli altri promesso nella conclusione fatta all’interesse dell’otto come di sopra sta nominata asendono alla somma di duicati 1350 li quali vogliono e concludono che fa verità e che fa effetto della convenzione e accordo trasmesso tra l’Università e l’Ill,mo Barone se li diano e si facciano le cautele necessarie Cappellus capitano.

Giuseppe Laganella


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright