The news is by your side.

Vieste – Dirigenti e mister del Foggia Calcio al mondiale di beach soccer

46

Non sarà solo l’azzurro il colore preferito dagli spettatori della Vieste Beach Arena che dal 2 al 4 agosto assisteranno al campionato mondiale di beach soccer; venerdì, infatti, sventolerà anche il rosso e il nero, i colori sociali del Foggia Calcio, che sarà presente alla manifestazione con le massime cariche: è prevista la presenza di un rappresentante della famiglia Sannella, proprietaria della società, del presidente Lucio Fares, del direttore generale Giuseppe Colucci, del direttore sportivo Giuseppe di Bari e di mister Giovanni Stroppa. Una sorpresa che riempie di gioia gli organizzatori del torneo (Dario Carlino assessore allo sport del Comune di Vieste e Michele Prencipe titolare dell’arena e dell’annesso stabilimento balneare denominato lido Cristalda) ma soprattutto Maurizio Iorio, presidente e selezionatore della Italia Beach Soccer. Prima di vestire le maglie di Roma e Inter (per citare solo le più prestigiose), l’ex attaccante ha esordito in serie A proprio nel Foggia di Puricelli totalizzando 21 presenze e 6 reti. Nella conferenza stampa di presentazione dell’evento tenutasi a giugno, Iorio non riuscì a trattenere la sua gioia nel commentare il ritorno dei satanelli in serie B, precisando che “è comunque una categoria che sta stretta a questa società e a questa città che meritano di raggiungere la massima serie: Foggia ha bisogno della serie A perché la serie A ha bisogno del Foggia”.

Tornando al torneo di beach soccer, c’è da segnalare il forfait della squadra francese, costretta ad alzare bandiera bianca per l’infortunio di ben 4 suoi giocatori. I transalpini saranno sostituiti dall’Honduras. Confermata invece la presenza di Argentina, Canada ed, ovviamente, Italia. E a proposito degli azzurri, a Vieste ci sarà l’esordio di Luciano Zauri, ex calciatore di Lazio, Chievo, Atalanta, Fiorentina, Sampdoria e Pescara totalizzando 506 presenze in serie A (e 10 gol) e 5 in nazionale maggiore.

Mercoledì 2 è previsto l’arrivo delle rappresentative, mentre giovedì e venerdì si disputeranno le gare, con inizio alle ore 16. Come sempre, l’accesso alle gradinate della Vieste Beach Arena è completamente gratuito. Le partite saranno registrate e trasmesse in differita tra qualche settimana da Fox Sport (canale 204 del decoder Sky).

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright