The news is by your side.

Approda a Vieste la rassegna “Ridere di noi, tra noi” sulla violenza contro le donne

74

Si può ridere di un femminicidio o di disparità tra i diritti degli uomini e quelli delle donne? Si, e lo sta dimostrando Daniela Baldassarra, autrice ed interprete di alcuni monologhi che sta portando in giro per il Gargano nell’ambito del programma antiviolenza finanziato dalla Regione Puglia e cofinanziato dall’ambito territoriale di Vico del Gargano. “Ridere di noi, tra noi” è il titolo della rassegna teatrale che ha visto finora l’attrice esibirsi a Ischitella, Carpino, Rodi Garganico, Peschici, Cagnano Varano e che farà tappa domani sera, domenica 20 agosto, all’Anfiteatro “Adriatico” con inizio alle ore 21:00; il tabellone prevede un’ultima replica il prossimo 31 agosto in piazza San Domenico a Vico del Gargano.

La rassegna è organizzata dal Centro Antiviolenza “Antonietta Caruso” (gestito dal Centro Antiviolenza “RiscoprirSi…” di Andria”) e da “Giraffah!” onlus di Bari, col patrocinio dei Comuni toccati dalla mini-tournée.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright