The news is by your side.

Un processo al Visconti a Ischitella nel 1758 (XXXII parte)

94

diligenza per il Sig .Presidente Governatore della Dogana non solo di Puglia e nel caso sussistente copia ed altro giudizio di informazione per persona di milite visto che lo stesso sig.re Presidente Governatore quale tramise alla Regia Camera e la fine della consultazione per appurare la volontà .ciò secondo Scassa Granata ect.
E con detta prescritta dichiarazione avevamo visto e riconosciuto altro dispaccio di S.M .del 29 del passato mese di Novembre del corrente anno qual è del tenore seguente avendo eco presente a S.M la Camera la informa sopra al ricorso di Giovanni Battista Visconti attuale Sindaco della terra d’Ischitella perché servendo confermasse in tutte le sue parti e mandasse gli ordini con facoltà necessaria al Presidente governatore della Dogana di Foggia perché avesse il verbale del ricorso incontrando sussistente peso alla informazione giudiziale e nella forma con le prescrizioni della consulta del Tribunale e la partecipazione del vostro ordine di S.M. per la notizia della Camera a sua maestà come dal 29/11/1758.Marzio Squilace ,Sig.Marzezito il 1/12/1758 ,il Sig Commissario Citus, M.C.L 2/12/1758,il sig .Presidente del fisco Scassa 2/12/1758 Il fisco in questo propose.
E propostosi il tutto in questa regia Camera a relazione dell’infrascritto sig .regio commissario è stato per la medesima appuntamento del tenore seguente V.S adì 5/12/1758 a tenore dell’appuntamento del 18/11/ del corrente anno 1758 si deve connettere al Sig. Belli Governatore generale della Regia Dogana di Foggia che pratichi la necessaria diligenza per l’appuntamento delle cose esposte del ricorrente nel suo memoriale e quando vi trovi sussistenza ne faccia prendere informazione giudiziaria da persona abile e questa che meglio stimerà e poi la trasmetti in questa Università.- Segue

Giuseppe Laganella


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright