The news is by your side.

San Nicandro Garganico/ Il Comune potrebbe acquistare dai privati il Castello Svevo

39

Il Comune di San Nicandro Garganico potrebbe diventare proprietario del castello, con otto secoli di storia, che sorge nel cuore del centro storico. Il sindaco Pierpaolo Guatano ha fatto propria la proposta lanciata dal Partito Democratico e ha inviato una formale istanza al governatore Emiliano e all’assessore regionale al Bilancio, Piemontese: la Legge di Stabilità pugliese stanzia contributi da destinare ai Comuni per l’acquisizione al patrimonio pubblico di beni culturali di proprietà di privati. Per il castello svevo di San Nicandro Garganico sarebbero disponili 300 mila euro; per la stessa cifra, secondo indiscrezioni, sarebbe in corso una trattativa per la vendita a un privato da parte dei proprietari, ossia due famiglie di San Nicandro che vivono altrove. Il castello ha una superficie di 500 metri quadri, suddivisi su due piani. Accanto, sorgono il museo etnografico e la biblioteca, che raccoglie 22 mila libri, chiusi da due anni per problemi con le misure di sicurezza e antincendio. Castello, museo e biblioteca potrebbero diventare un grande polo culturale, punto di riferimento di tutto 11 Gargano nord.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright