The news is by your side.

Il presidente della Regione Puglia, Emiliano, crolla in gradimento. Ultimo nella hit dei governatori

69

Michele Emiliano, governatore della Puglia, è in decima posizione nella classifica elaborata da Swg nel sondaggio di febbraio/marzo «Efficacia operato presidenti di Regione». Un flop, con solo il 23% dei consensi, che lo colloca dietro al governatore della Campania Vincenzo De Luca fermo al nono posto con il 25%. Evidentemente al magistrato in aspettativa, già sindaco di Bari, non ha portato bene il continuo litigare con il governo centrale visto che gli intervistati non lo premiano per qualità della gestione della macchina amministrativa regionale. Anzi lo bocciano rilegandolo a fondo classifica. Se Emiliano sprofonda Luca Zaia e Stefano Bonaccini si collocano al primo e al secondo posto: il presidente del Veneto incassa il 56% dei voti favorevoli al suo operato (somma di chi ritiene “molto efficace” e “abbastanza efficace” il suo operato), mentre il presidente dell’Emilia Romagna è a quota 47%. Al terzo gradino c’è Enrico Rossi (Leu) della Toscana con il 36%. Seguono Nicola Zingaretti (Lazio, Pd, 32%), Debora Serracchiani (Friuli Venezia Giulia, 31%, Pd), Giovanni Toti (Liguria, 30% Forza Italia), Catiuscia Marini (Pd, Umbria, 29%), Sergio Chiamparino (Piemonte, Pd, 29%).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright