The news is by your side.

“Rigenerazione Urbana Sostenibile” – AMMESSO IL PROGETTO DI VIESTE-MONTESANT’ANGELO-MATTINATA

77

E’ stata approvata lo scorso 22 marzo dal Dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio della Regione Puglia, la graduatoria provvisoria dei progetti ammessi a finanziamento nell’ambito della cosiddetta “Rigenerazione Urbana Sostenibile” (Bando della Regione Puglia per il POR 2014-2020, Asse XII “Sviluppo urbano sostenibile”, Azione 12.1 “Rigenerazione Urbana Sostenibile”). Potevano accedere al bando partecipare i Comuni pugliesi (anche in associazione fra loro), con almeno 15 mila abitanti che avessero adottato alcuni strumenti di programmazione in campo urbanistico che individuavano le infrastrutture ed i servizi necessari a migliorare la vivibilità dei quartieri per agevolare i processi di inclusione sociale e contrastare fenomeni di degrado. Sono 89 le candidature pervenute ed 83 progetti sono stati dichiarati ammissibili.

“L’associazione dei Comuni di Vieste – Mattinata – Monte Sant’Angelo è stata ammessa alla graduatoria al 59esimo posto. – ha spiegato l’assessore viestano all’Urbanistica e LL.PP., Mariella Pecorelli – Per ora saranno finanziati i primi 25 progetti. Con l’auspicio che la Regione Puglia reperisca altre risorse per ampliare il fondo iniziale di 108 mln di euro. per consentire lo scorrimento della graduatoria, siamo comunque soddisfatti che la volontà di rilancio della qualità della nostra città abbia ottenuto questo risultato positivo”.

L’assessore regionale all’urbanistica Alfonso Pisicchio ha assicurato che “assieme al collega al Bilancio, l’assessore Raffaele Piemontese, stiamo già ragionando sulla possibilità di reperire altre risorse”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright