The news is by your side.

Sanità/ Liste d’attesa, in Puglia tempi lunghi anche per gli esami urgenti

40

I tempi di attesa per una visita o un esame specialistico, anche in caso di urgenza attestata dal medico prescrittore, sono troppo lunghi e fanno della Puglia una regione inadempiente rispetto ai parametri fissati dalla legge. Si oscilla dai 63 giorni per una colonscopia sino ai 26 giorni per un ecocolordoppler dei vasi periferici, in mezzo 42 giorni per una mammografia o una visita chirurgica vascolare. Mentre in commissione regionale Sanità si discute e litiga sulla proposta di legge depositata da Fabiano Amati (Pd), la situazione a livello pugliese fotografata attraverso l’ultima rilevazione effettuata dalla Regione e relativa al periodo 2-6 ottobre 2017 è a dir poco desolante. oltre che sconfortante e pericolosa.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright