The news is by your side.

Monte S. Angelo/ E’ partita la Festa del Cinema sui Cammini

94

E’ un omaggio al viaggio e alle sue infinite potenzialità cinematografiche quello di “Mònde – Festa del Cinema sui Cammini”, la manifestazione che si tiene a Monte Sant’Angelo – città dei due Siti UNESCO – fino al 7 ottobre 2018. La prima edizione dell’evento è ideata e organizzata da “MAD – Memorie Audiovisive della Daunia” e vede la direzione artistica di Luciano Toriello, per la produzione di Apulia Film Commission e il finanziamento della Regione Puglia nell’ambito dell’intervento “Apulia Cinefestival Network”, insieme a Ente Parco Nazionale del Garganoe Comune di Monte Sant’Angelo.

Sul Gargano “Mònde” è il termine dialettale per chiamare la cittadina di Monte Sant’Angelo. Una parola che al contempo rimanda anche al “mondo”, ad una dimensione più alta e universale. Monte Sant’Angelo per i giorni della Festa diventa infatti meta e punto di partenza di ogni viaggio, pellegrinaggio e cammino, luogo di scambio, di incontro e confronto aperto tra Arti e Culture. E legata all’iconografia del pellegrino è la penna variopinta che compare nel nostro logo: tradizionalmente posta in pennacchi colorati ad ornamento dei bastoni dei viaggiatori, testimoniava l’avvenuto pellegrinaggio alla Grotta dell’Arcangelo Michele.

Ponendo allora al centro la Settima Arte, “Mònde” è una rassegna cinematografica dedicata al tema del viaggio, in tutte le sue sfumature ed accezioni. Ma è anche escursioni e camminate, workshop, una scuola di documentario, incontri con gli autori, mostre e concerti, momenti di conviviale condivisione.

Il tutto nella cornice unica e suggestiva dello storico Rione Junno di Monte Sant’Angelo e all’interno delle aree naturalistiche del Parco Nazionale del Gargano.

MAD – Memorie Audiovisive della Daunia nasce come progetto vincitore dell’avviso pubblico “PIN – Pugliesi Innovativi” indetto da Regione Puglia come archivio digitale di documenti audiovisivi relativi alla storia e alle tradizioni etno-antropologiche del territorio della Daunia, dal secondo ‘900 ad oggi. Il gruppo è formato da Luciano Toriello – produttore cinematografico e regista – e Annalisa Mentana – autrice e copywriter: da diversi anni al lavoro in team, sono animati dalla passione per il documentario, di cui sono autori e convinti promotori.

Ponendo al centro il cinema documentario e a sottolineare l’importanza del materiale di archivio in questo ambito, M.A.D. si propone anche come casa di produzione e distribuzione cinematografica fortemente impiantata sul territorio dauno. Tra le altre iniziative di cui M.A.D. si fa organizzatrice vi sono anche rassegne e festival di settore.

Tra queste “Mònde – Festa del Cinema sui Cammini”.

 www.madproduzioni.it // info@madproduzioni.it

 

“MÒNDE – FESTA DEL CINEMA SUI CAMMINI”

 

PROGRAMMA GIORNALIERO

Direttore Artistico Luciano Toriello

GIOVEDÌ 4 OTTOBRE 2018

Ore 16.30 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

INAUGURAZIONE MOSTRA FOTOGRAFICA

“Oglio di Cranio Umano” di Michele De Filippo. A cura di Giuseppe Rignanese.

Ore 17.00 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

WORKSHOP – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

Apertura lavori di “GARGANO DOC – Workshop immersivo sul documentario” condotto da Alessandro Piva. Fino a domenica 7 ottobre.

Ore 17.00 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

TAVOLA ROTONDA

“Cammini di Puglia: esperienze internazionali, progetti, collaborazioni interregionali e reti locali per lo sviluppo e la promozione delle Cultural Routes”. A cura di Monte Sant’Angelo Francigena.

Ore 19.30 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Promiseland” (26’). Intervengono il regista Francesco Colangelo e la protagonista Valeria Solarino.

ORE 20.30 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE/EVENTO SPECIALE

“Chi ruba donne” (52’) in versione ridigitalizzata nel ventennale del documentario. Intervengono il regista Maurizio Sciarra ed Eugenio Bennato, protagonista e autore della colonna sonora.

A seguire

“Monte Sant’Angelo – 1943” (10’) di Mario Chiari. Per concessione di Istituto Luce Cinecittà.

ORE 22.00 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

CONCERTO/EVENTO SPECIALE

“All’America – Storie di chi parte e di chi resta”. Musiche dal vivo di Rione Junno, videoproiezioni a cura di MAD – Memorie Audiovisive della Daunia.

VENERDÌ 5 OTTOBRE 2018

Ore 9.00/13.30 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

MATINÉE per gli studenti delle Scuole di Monte Sant’Angelo:

“La giraffa senza gamba” (13’) di Fausto Romano

“Amina” (30’) di Luciano Toriello

“Promiseland” (26’) di Francesco Colangelo con Valeria Solarino

Intervengono I registi e i protagonisti dei film.

Ore 15.00 – Ingresso della Basilica di San Michele Arcangelo (ritrovo)

CAMMINO

“Il Sentiero del Pellegrino” percorrendo la Via Micaelica e Francigena. Dalla Basilica di San Michele scendendo per il sentiero “Coppa La Pinta” fino agli Eremi di Pulsano. Risalita verso l’Abbazia di Pulsano. A cura di Monte Sant’Angelo Francigena.

Ore 17.00 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

MASTERCLASS

“Materiale d’archivio: che noia… o forse no”. Condotta da Luca Onorati per Istituto Luce Cinecittà.

Ore 18.00 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

PROIEZIONE

“L’attesa” (60’) di Roland Sejko. Introduce il montatore del film, Luca Onorati.

Ore 19.00 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Road to Myself” (38’). Il regista Alessandro Piva conversa con Davide Grittani.

Ore 20.00 – Ingresso della Basilica di San Michele Arcangelo (ritrovo)

Passeggiata guidata nel Rione Junno. A cura di Monte Sant’Angelo Francigena.

Ore 21.00 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

TALK

“Ho camminato fin qui. La mia vita per il cinema”. Michele Placido si racconta a Giovanna Greco.

Ore 22.30 – Scalinata Gambadoro

DOPOFESTIVAL

Live set “Stripes of synthetic cloud”. Di Giuliano Scarola e Fabio Losito.

SABATO 6 OTTOBRE 2018

Ore 9.00 – Ingresso della Basilica di San Michele Arcangelo (ritrovo)

CAMMINO

Partenza in navetta dalla Basilica di San Michele verso il Convento medievale di San Matteo, in San Marco in Lamis. Benedizione dei camminatori e camminata a piedi fino al centro cittadino. A cura di Monte Sant’Angelo Francigena.

Ore 11.00 – Istituto Omnicomprensivo “Padre Giulio Castelli” di Carpino

MATINÉE per gli studenti delle Scuole:

“Chi ruba donne” (52’) di Maurizio Sciarra

“Il Tratto” (15’) di Alessandro Stevanon

Ore 17.00 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

MASTERCLASS

“Come produrre un album di musica tradizionale sarda (con l’aiuto di Frank Zappa)”. Condotta da Riccardo Giagni.

Ore 17.15 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Il tratto” (15’) e a seguire “Sagre Balere” (75’). Interviene il regista Alessandro Stevanon.

Ore 19.15 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Energie Invisibili” (58’). Interviene il regista Luca Contieri.

Ore 20.30 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Due piccoli Italiani”(94’). Interviene il regista Paolo Sassanelli.

Ore 22.30 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

CONCERTO

Luca Rossi in “Dimensione D-uomo”.

DOMENICA 7 OTTOBRE 2018

Ore 9.00 – Ingresso della Basilica di San Michele Arcangelo (ritrovo)

CAMMINO

Partenza in navetta dalla Basilica di San Michele fino al “Museo naturalistico della Foresta Umbra”. Cammino “Sentiero Murgia” attraverso la Vetusta Faggeta della Foresta Umbra, sito Patrimonio mondiale UNESCO.

TAPPA INTERMEDIA/PROIEZIONE

Caserma Sansone in Foresta Umbra (arrivo previsto ore 12.00)

“Focaccia Blues” alla presenza del regista Nico Cirasola. A cura di Monte Sant’Angelo Francigena.

Ore 10.00 – Caserma Sansone in Foresta Umbra

LABORATORIO

Yoga per bambini condotto da Ins. Stefania Guerra certificata Balyayoga. A cura dell’Ass. “C’era una volta”.

ORE 10.45 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“I Monti Lucretili – La Natura maestra d’arte” (23’). Interviene il regista Luciano Toriello.

A seguire, ore 11.30

“Itaca nel sole” (76’). Interviene il regista Fabio Mancari .

Ore 17.30 – Sala Conferenze Biblioteca C. Angelillis

CHIUSURA MOSTRA FOTOGRAFICA

“Oglio di Cranio Umano”. Intervengono l’autore Michele De Filippo e il curatore Giuseppe Rignanese.

Ore 18.00 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Ti porto io” (100’) di Chris Karcher e Terry Parish.

Ore 20.30 – Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse)

PROIEZIONE

“Pasta nera” (62’). Interviene il regista Alessandro Piva.

Ore 22.00 – Piazza de’ Galganis

CONCERTO DI CHIUSURA E FESTA IN PIAZZA

“Aiwa – musiche dall’Africa” di Moustapha Mbengue e i Tam Tam Morola.

 

Ulteriori eventi da programmare saranno previsti durante i mesi invernali e primaverili presso i Comuni facenti parte del Parco Nazionale del Gargano.

In caso di maltempo, gli eventi previsti all’esterno si terranno presso l’Auditorium Peppino Prencipe (ex Le Clarisse).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright