The news is by your side.

Livelli record per le dighe della provincia di Foggia

15

Le restrizioni idriche sono un lontano ricordo: le quattro dighe del Foggiano, gestite dal Consorzio per la Bonifica della Capitanata, registrano livelli record di riempimento. Nessun prob­lema, dunque, anche nel lungo periodo, per gli usi civili e irrigui. Complessivamente, ci sono 45 milioni di metri cubi d’acqua in più rispetto agli inizi di giugno dello scorso anno. Gli invasi sono tutti pieni: Occhito (al confine tra Puglia e Molise), Capacciotti (nel Basso Tav­oliere), Capaccio (fra Lu­cera e Troia) e Osento (in Alta Irpinia). La disponibil­ità idrica totale per la pro­vincia di Foggia è di 304 mil­ioni di metri cubi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright