The news is by your side.

Caldo record in tutta la Capitanata con picchi di 38 gradi ma sulla costa garganica non si superano i 30

19

Caldo torrido con picchi di 38-39 gradi a Foggia e nell’entroterra dauno, caldo contenuto e piacevole lungo la costa del Gargano con la colonnina di mercurio che non supera quasi mai i 30 gradi. E’ quadro meteo di questi giorni in Capitanata passata nel giro di pochi giorni da un clima autunnale all’estate vera e propria. Sono contenti i titolari di stabilimenti balneari e i venditori di bibite e gelati, la cui vendita è arrivata a toccare punte record. Da alcuni giorni Foggia è la città più calda d’Italia, ma l’afa non risparmia nemmeno le località collinari del Gargano e dei Monti Dauni. Ma attenzione: questa fase anomala del tempo è destinata a terminare entro domenica. La prossima settimana aspettiamoci repentini mutamenti con il ritorno della pioggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright