The news is by your side.

Sannicandro/ Domani la premiazione degli atleti foggiani dell’anno, ospiti e sorprese d’eccezione

24

Tutto pronto per la 13esima edizione de “Il Gala dello Sport” che si terrà a San Nicandro Garganico sabato 15 in piazza IV Novembre (ore 21). Definiti gli ultimi dettagli con i maggiori rappresentanti dell’istituzione locale (il sin­daco Costantino Ciavarella e il presidente del consiglio comu­nale, Loris De Luca in rap­presentanza di tutto il consesso cittadino) pronti ad accogliere le massime autorità regionali dello Sport e delle Istituzioni. Saranno oltre 60 i premiati tra atleti e società provenienti da tutto il Nord-Puglia. Nelle pros­sime ore verranno annunciati i premiati della serata che vedrà in Stefano Tacconi e Claudio Chiappucci le «guest star» sportive della manifestazione con Stefano Bucci (imitatore) e Antonella Bevilaqua (campio­nessa di salto in alto). Con­fermata la presenza del pre­sidente del Coni regionale, An­gelo Giliberto, del presidente del Parco nazionale del Gar­gano, Claudio Costanzucci, dell’assessore regionale allo Sport, Raffaele Piemontese e di numerosi sindaci del circon­dario che premieranno i loro “Campioni”. La manifestazione, itineran­te sul Gargano, resta un ap­puntamento importante per gli sportivi del territorio. Parte­ciperà anche il presidente ono­rario del Coni, Michele Bar­bone e il presidente provin­ciale, Mimmo Di Moffetta. Ad organizzare la manifestazione, l’Asd Foresta Umbra presiedu­ta da Nicolino Sciscio, ideatore dell’iniziativa.

Il Gala dello Sport premia gli atleti e le società sportive del territorio che si sono messe in mostra nell’ultima stagione agonistica. Anche in questa edizione prevista la presenza di tanti ospiti nazionali ed in­ternazionali per una manife­stazione che ha ospitato tan­tissimi sportivi tra cui Delio Rossi, Michele Pirro, Michele Pazienza, Giovanna Trillini e gli olimpionici Luigi Samele (schermidore), Francesco Dainelli (argento alle Olimpiadi di Pechino), Paola Tattini (cam­pionessa mondiale tiro a volo), Giovanna Turchiarelli (Mon­diale, pattinaggio su strada) e Viviana Di Bello (campionessa di karaté) oltre a tantissimi atleti. Quest’anno il Gala dello Sport, edizione numero tredici, approda a San Nicandro. La manifestazioneè organizzata con il patrocinio della Regione Puglia, dall’Amministrazione comunale di San Nicandro, dal­la Provincia di Foggia, del Co­ni, del Parco nazionale del Gar­gano. «Lo sport – afferma Ni­colino Sciscio – sempre più sta assumendo una connotazione importante nel nostro territo­rio; molti sono gli atleti della Capitanata che si sono distinti per i risultati raggiunti, tenen­do alto il nome della provincia di Foggia». Durante la cerimonia ver­ranno premiati gli sportivi di Capitanata della stagione: atle­ti, dirigenti, società, tecnici che si sono distinti per i risultati raggiunti nelle rispettive di­scipline, classi e sezioni di appartenenza/competenza. Inol­tre verranno premiati tutti quei tecnici che si sono pro­digati nell’affermazione dei va­lori sportivi nel nostro terri­torio, un insegnamento che as­sume un valore ben più im­portante dell’affermazione ago­nistica oltre che di educazione soprattutto per i più giovani. L’attribuzione dei riconosci­menti avverrà alla presenza dell’assessore regionale dello sport Raffaele Piemontese. «Il Gala dello Sport – dichiara il sindaco di San Nicandro, Co­stantino Ciavarella – è un’oc­casione per valorizzare il mon­do sportivo locale, dando un contributo allo sviluppo della pratica sportiva sul territorio». La cittadina, garganica, si pre­sta molto bene ad accogliere i campioni della serata con un parterre di primissimo piano e che ancora potrebbe essere in­tegrato da altre sorprese. Ve­trina ideale per le eccellenze dello sport, il Gala anche que­st’anno premierà atleti e di­rigenti del mondo dilettanti­stico del promontorio che si sono distinti per bravura, ca­pacità e generosità.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright