The news is by your side.

Monte S. Angelo/ In Francia meeting nel nome di S. Michele. Delegazione del Comune all’assemblea dell’Associazione Micaelica e Francigena

20

Si è conclusa ieri, a Besançon (Francia), l’Assemblea generale dell’As­sociazione europea delle vie Francigene (Aevf) a cui il Comune di Monte Sant’Angelo ha aderito nel luglio del 2017. Per il Comune erano presenti il Sindaco Pierpaolo D’Arienzo e il consigliere co­munale Mattia Benestare. Presente anche il vi­cepresidente dell’Ente Parco Nazionale del Gar­gano, Claudio Costanzucci Paolino. Riconfermato Tedeschi presidente e la vicepresidenza al Di­rettore del dipartimento turismo e cultura della Regione Puglia, Aldo Patruno. Importante il ruolo di Monte Sant’Angelo nella due giorni in Francia: il Santuario di San Michele Arcangelo (patrimo­nio Unesco) sulla copertina della rivista ufficiale dell’Associazione europea e sono stati annunciati due momenti importanti che si terranno ad ot­tobre in Puglia, si legge sul sito del Comune, cioè il convegno internazionale a Monte Sant’Angelo e la prossima Assemblea a Bari. «Continuiamo il no­stro progetto di promozione proiettando Monte Sant’Angelo a livello internazionale», spiega D’Arienzo, che aggiunge: «Siamo tra le grandi mete internazionali dei cammini, dalla micaelica alla francigena, e stiamo lavorando in rete per costruire progettazione e promozione comune di questi itinerari, luoghi, territori».

 

[P.Tro.]


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright