The news is by your side.

Vieste – PER LO SPECIALE “LINEA VERDE GRAN TOUR” LORELLA CUCCARINI ALL’ALBA CANTA DI “CRISTALDA E PIZZOMUNNO” [Video]

22

Alle 5,00 di questa mattina la troupe RAI di “Linea Verde” ha fatto il primo ciak a Vieste per le riprese di uno spezzone che sarà inserito nello speciale “Gran Tour” dedicato alla Puglia e che andrà in prima serata ad agosto, assieme ad altre quattro puntate dedicate ad altrettante regioni d’Italia. Le riprese sono iniziate nel mare antistante il faraglione di Pizzomunno, in uno scenario fantastico di luce e colori, con due barche, una per i tecnici di ripresa (fra cui il viestano Michele Dimaso) e l’altra con a bordo Lorella Cuccarini.  

Alla showgirl è stato chiesto di cantare una brano di “Cristalda e Pizzomunno”. Ottima la performance vista anche l’ora e le “solo tre ore di sonno” che la Cuccarini ci ha confessato di aver dormito.

Il gruppo di ripresa si è poi spostato sulla costa vicino al trabucco di San Lorenzo. Qui il copione prevedeva che la Cuccarini fosse accolta allo sbarco da Giuseppe Calabrese (in arte Peppone) che le raccontava dei trabucchi e della loro storia. Anche qui il contesto ambientale era davvero incantevole.
“Sono stata sul Gargano solo di passaggio in barca” – ci ha raccontato la Cuccarini in un pausa delle riprese. Ma l’effetto dal vivo si è ben visto negli occhi della showgirl quando, dal trabucco di San Lorenzo, guardava il mare e la costa di Vieste.

Un prezioso ed insostituibile contributo logistico alle riprese è stato assicurato dai barcaioli  Francesco Paolo Trimigno ed Antonio Dimaso e per l’Associazione “La Rinascita dei Trabucchi Storici”, dal presidente Matteo Silvestri, Michele Spalatro e Michele Traya.   

Qui di seguito, la fotogallery del back stage nelle pause delle riprese ed un breve video dello “sbarco” a San Lorenzo della Cuccarini.

{jlex}folder:/images/stories/VIESTE/LINEA VERDE_GRAN TOUR_CUCCARINI{/jlex}


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright