The news is by your side.

Seconda categoria/ Peschici già in moto con D’Avolio e Vecera

19

Il ds Vincenzo Borgia annuncia i primi due colpi al calciomercato del Pe­schici che parteciperà al prossimo torneo regionale di seconda categoria. Si muove, allora, il Peschici in vista del torneo che partirà a metà settembre. Sono due gli ar­rivi granata. Il ds Vincenzo Borgia ha annunciato il tesseramento del promettente attaccante Rocco D’Avolio e dell’esperto centrocampista Luigi Vecera, peshiciano doc, lo scorso anno capitano all’Ischitella e tra i migliori della sua squadra. Ma il mer­cato non finisce qui: nei pros­simi giorni l’annuncio di un attaccante che già quest’anno ha fatto la differenza in pri­ma categoria. Tanti i ricon­fermati della scorsa stagione con la società che vuole con­tinuare a costruire mattone su mattone. Intanto grande entusiasmo: sono diversi i nuovi sponsor che affianche­ranno la società nel prossimo e difficile torneo. Soddisfatto il presidente Gianni Ranieri e tutta la so­cietà. «Proveremo a ripeterci – annuncia il presidente Gianni Ranieri – ci saranno sicuramente diverse squadre allestite per far bene, ma noi non saremo da meno e ab­biamo tutta l’intenzione di ripeterci anche in seconda. E’ un successo per noi poter mantenere l’ossatura portan­te della rosa, e, come pre­sidente, ringrazio di cuore tutti i ragazzi che decide­ranno di restare. Il gruppo, l’amicizia e la capacità di fare del collettivo la nostra forza saranno le certezze da cui ripartiremo per disputare un campionato di vertice. L’en­tusiasmo è tanto, ricomin­ciamo con lo spirito giusto, poi parlerà il campo». Il Peschici ripartirà con la voglia di arrivare ancora più su. Lo stratosferico campio­nato di terza e soltanto un gioco che è stato interrotto, un ciclo che è arrivato da qualche parte e che si è fer­mato, ma non si è chiuso. Ma dopo un ciclo, ne segue un altro. E quando un gioco si interrompe, può anche ripar­tire. D’altronde Flaminio, Sil­vestri, Mastromatteo, Borgia e Di Stolfo hanno davvero sorpreso. E Ranieri e soci potrebbero rifarlo anche in seconda. Il calcio a Peschici è tornato a vivere: Rocco Acerra, Matteo Mastromatteo, Leo Angelicchio, Nicola Ve­cera, Donato Tavaglione, Francesco Mongelluzzi, Do­menico Mastromatteo e tutta la dirigenza ora non possono abbassare la guardia. In attesa del calcio giocato dopo questa parentesi pret­tamente estiva.

Antonio Villani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright