The news is by your side.

Borraccino: la Regione Puglia continua ad investire in innovazione tecnologica per consolidare il sistema delle Pmi presenti sul territorio

18

“Innovazione e sviluppo rappresentano, nella strategia del governo regionale, un binomio indissolubile sul quale investire in termini di risorse e di massimo impegno, nella consapevolezza che in tal modo si possa consolidare, in Puglia, quella crescita economica indispensabile per il benessere dei suoi abitanti, con significative e positive ricadute in termini occupazionali.

            In questo contesto si inserisce perfettamente la delibera di Giunta regionale approvata, su mia proposta, nel corso dell’ultima seduta, con la quale è stato dato il via libera ad un contributo pari ad oltre 645.000 euro (a valere sul P.O. FESR 2014-2020 – Titolo II – Capo II, nell’ambito degli “Aiuti ai programmi integrati promossi da PMI”) alla “Teicom Sistemi Srl”, azienda impegnata nella fabbricazione di macchine industriali per molteplici usi. Il finanziamento è destinato alla realizzazione, presso lo stabilimento produttivo di Rutigliano, di un importante investimento del valore complessivo di più di un milione di euro.

            Si tratta di un progetto complesso, finalizzato, da un lato, a innovare il processo produttivo, rendendolo digitale al fine di aumentare la capacità produttiva dello stabilimento, e, dall’altro, a realizzare un nuovo prodotto, una “navetta robotizzata” in grado di soddisfare le richieste di una platea sempre più ampia di clienti, aprendosi a nuovi mercati, specie in ambito agroalimentare.

            Per fare tutto questo il piano presentato prevede investimenti in servizi di consulenza, ricerca e sviluppo, oltre che in innovazione tecnologica, e porterà ad un aumento occupazionale, a regime, di almeno due nuove unità lavorative.

            Sono molto soddisfatto per questo provvedimento dal momento che il progetto presentato dalla “Teicom Sistemi” è del tutto coerente con le politiche adottate dalla Regione Puglia allo scopo di rendere il settore manifatturiero sempre più intelligente, competitivo e sostenibile, modernizzando al contempo il sistema delle PMI del territorio per creare fabbriche sempre più “intelligenti”, in grado di sostenere l’impatto della globalizzazione puntando su efficienza e innovazione tecnologica.

            Prosegue, pertanto, l’attenzione del governo regionale nei confronti delle piccole e medie imprese pugliesi che rappresentano l’ossatura principale del nostro sistema produttivo, per le quali la Regione Puglia e, in particolare, l’Assessorato allo Sviluppo Economico che ho l’onore di guidare, mette a disposizione diversi strumenti di agevolazione finalizzati a sostenere e consolidare i loro investimenti per aprirsi a nuovi mercati e aumentare occasioni di business.

            E’ questa la strada che perseguiremo con sempre maggiore forza e determinazione per garantire sviluppo e buona occupazione in Puglia”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright