The news is by your side.

Attività’ di tutela dell’attività’ di pesca della Guardia Costiera

22

Nella giornata di ieri, i militari della Guardia Costiera di Vieste, Rodi Garganico e Peschici, esperivano accertamenti in materia di pesca presso la località Capojale in agro del Comune di Cagnano Varano.

Giunti sul posto, venivano controllate n. 3 unità da pesca abilitate al sistema a strascico e veniva posta in sequestro n. 1 rete a strascico non regolamentare, probabilmente utilizzata per la pesca illegale di novellarne di triglia.

Si coglie l’occasione per ricordare che la partecipazione attiva dei cittadini (anche tramite il numero 1530) alle varie vicissitudini legate al mare risulta essere un ottimo contributo a preservare non solo la vita umana in mare, ma anche a proteggere l’intero ambiente marino.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright