The news is by your side.

La Guardia Costiera di Vieste incontra i bambini. Del “anch’io sono della protezione civile 2019”

18

Nella giornata odierna i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste, hanno incontrato i bambini del campo scuola “anch’io sono la protezione civile 2019”, progetto finanziato dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile il cui obiettivo è il raggiungimento di una diffusione sempre più ampia e approfondita della cultura civica, sicurezza del territorio e dei centri abitati, nonché proselitismo nell’ambito del volontariato di protezione civile. Durante la permanenza, i piccoli ospiti hanno potuto conoscere la Sala Operativa, centro nevralgico per organizzazione e coordinamento delle emergenze in mare e sul territorio e la dipendente motovedetta SAR CP880, impiegata anche in condizioni del mare proibitive, per intervenire a garanzia della salvaguardia della vita umana in mare e della sicurezza della navigazione. Ai “futuri” volontari sono state spiegate le funzioni del Guardia Costiera italiana contestualizzate al territorio garganico ponendo l’accento sull’impegno durante le operazioni di #maresicuro e nel promuovere e mettere in atto il progetto #plasticfreeGC realizzato dalla Guardia Costiera e dal Ministero dell’Ambiente volto ad educare i cittadini sui comportamenti corretti a tutela del mare.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright