The news is by your side.

Vieste/ Scintille di cielo nella Notte di San Lorenzo

17

San Lorenzo, popolare diacono della Chiesa, è morto martire a Roma il 10 agosto 258.

Secondo la tradizione è stato arso vivo su una graticola. La notte di san Lorenzo è tradizionalmente associata al fenomeno delle stelle cadenti, considerate evocative dei carboni ardenti su cui il santo fu martirizzato.

Esse scendendo sulla terra, creano un’atmosfera carica di speranza.

L’esempio di Lorenzo susciti schiere di generosi giovani a servizio della Chiesa e dei poveri.

La Parrocchia Gesù Buon Pastore, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Vieste, organizza la seguente manifestazione di fede e di cultura

10 Agosto 2019

 

Ore 21,00: dal Cortile della Parrocchia Gesù Buon Pastore e proseguimento lungo la spiaggia

 

Ore 22,00: Celebrazione della Santa Messa nella Chiesa di S. Lorenzo

 

Ore 23,00: Festa Folk con i “Pizzeche e Muzzeche”

Osservatorio stellare con la collaborazione di Nunzio Micale, Presidente degli Astrofili Dauni


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright