The news is by your side.

Vico/ Va di scena oggi la notte degli innamorati. La corsa al primo bacio, da darsi nell’omonimo vicolo del centro, si vince una vacanza al mare

21

La prima coppia che a mezzanotte di oggi si bacerà nel vicolo del bacio a Vico del Gargano, vincerà una settimana di vacanza a Calenella, la località balneare vicino al pae­se. Un gesto d’amore e un premio per «La notte degli innamorati», che si terrà oggi a Vico del Gar­gano. L’iniziativa è parte inte­grante dell’estate vichese, il pro­gramma delle manifestazioni or­ganizzate dal Comune di Vico del Gargano in collaborazione con privati e associazioni. Questa sera dalle 21 «La notte degli innamorati» sarà un per­corso tra luci, musica e stand che partirà dalla villa comunale e si snoderà tra vie e piazze del borgo tra concerti, sapori e artigianato. Le note itineranti di una Street band accompagneranno visitato­ri e cittadini lungo tutto l’itine­rario, per arrivare al grande con­certo finale tra musica e danze folk. Alla mezzanotte, tutti al vi­colo del bacio: la prima coppia a baciarsi nel luogo più caratteri­stico del «paese dell’amore» vin­cerà una settimana di vacanza a Calenella, luogo di Vico, sulla co­sta verde e azzurra del Gargano. «La notte degli innamorati è una delle iniziative che celebra­no il legame fra Vico del Gargano e il suo patrono, san Valentino. L’estate vichese sta avendo un ottimo riscontro di partecipazio­ne, con piazze e luoghi gremiti per i concerti e gli altri eventi che animano non solo Vico del Gar­gano ma anche le sue frazioni balneari», ha dichiarato Vincen­zo Azzarone, delegato alle inizia­tive estiva per conto dell’ammi­nistrazione comunale vichese. Dopo l’appuntamento odierno si prosegue domani con con la terza edizione di «Alimentart», organizzato dalla «Cna» (confe­derazione nazionale artigianato e commercio), per promuovere i prodotti tipici, l’arte e l’artigianato del territorio. Imprese dell’artigianato alimentare e ar­tistico della provincia di Foggia esporranno i loro prodotti in una mostra-mercato in piazza Castello ed a largo Fuoriporta. Grande spazio sarà dedicato ai più pic­coli, con gli animali della fattoria, l’animazione a cura di bimbi par­ty e il laboratorio di fumetti con mostra a cura dell’istituto com­prensivo «Manicone-Fiorentino» coordinata dal fumettista Marco Lepore e dalla maestra Cristina Tavaglione. Ci saranno i laboratori didattici alimentari a cura del Gargano dell’azienda agricola Vitillo e dell’associazione Auser «Nuova vita». Per d’occasione piazza Ca­stello sarà addobbata a festa e saranno aperti il museo trappeto Maratea, che ospiterà una mo­stra fotografica su uliveti e agru­meti storici del Gargano; e la chiesa dell’Annunziata all’inter­no della quale sarà allestita una mostra fotografica su San Valen­tino e i riti della settimana santa di Vico del Gargano. Spazio alla musica con Absolute band, Il Condominio e Michele Iacovone.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright