The news is by your side.

Contratto Sviluppo Capitanata – TAVAGLIONE: ”A FOGGIA SARÒ SOTTO LA PREFETTURA, PER PROTESTARE PER LA GRAVE DISATTENZIONE SULLA SUPERSTRADA DEL GARGANO”

17

“Con la fascia da sindaco, ci sarò anch’io martedì prossimo a Foggia… Ma per protestare per il mancato inserimento del completamento della Superstrada del Gargano nel  Contratto Istituzionale di Sviluppo della Capitanata”.

E’ molto contrariato Franco Tavaglione, sindaco di Peschici, per  l’opportunità persa di inserire il completamento del strada a scorrimento veloce (SSV) del Gargano nell’importante documento che stanzia un bel pacchetto di milioni di euro per diverse infrastrutture della Capitanata. La firma del Contratto, alla presenza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, è prevista martedì 13 agosto a Foggia.

“Sono felicissimo che siano state previste delle risorse per la Strada Regionale numero 1 il cui iter, voglio ricordare, fu avviato dal concittadino Michele Protano. Altrettanto contento sono, più in generale, per i vari interventi previsti in Capitanata. – tiene a precisare il primo cittadino di Peschici –  Ritengo però grave il fatto che i sindaci del Gargano, che pure ne avevano fatto richiesta, non sono stati ascoltati su una questione di grande importanza per l’economia turistica del territorio e la vita stessa dei garganici”.

Peraltro proprio in tema di turismo Tavaglione tiene ad evidenziare che “i 50 milioni previsti per il settore turistico sono scomparsi dal Contratto”.

“Per martedì invito gli altri sindaci del Gargano ad essere insieme a me per protestare per l’ennesima speranza disattesa”, è la proposta che Tavaglione lancia ai suoi colleghi del Promontorio. “E’ importante esserci per chiedere rispetto per i diritti dei cittadini del Gargano”.  


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright