The news is by your side.

Mafia/ Il Consiglio dei Ministri scioglie il Comune di Cerignola. La relazione degli ispettori: “condizionata l’azione amministrativa”.

18

Ieri sera il Consiglio dei ministri ha dato il via libera allo scioglimento del Consiglio comunale di Cerignola, ora il decreto passerà alla firma del capo dello Stato. «Condiziona­mento mafioso dell’azione am­ministrativa, frequentazioni esibite, collegamenti diretti ed indiretti con gli ambienti cri­minali, totale asservimento della macchina amministrativa rispetto alla volontà poli­tica», questi alcuni passaggi fondamentali della relazione del ministero dell’Intemo al termine di una verifica ispet­tiva. Diverse anche le circo­stanze contestate al sindaco Franco Metta.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright