The news is by your side.

CIA/ Problematiche zona artigianale di Vico del Gargano

19

Al Sindaco di Vico del Gargano

All’Assessore al Commercio di Vico del Gargano

Al Consigliere Delegato all’Artigianato di Vico del Gargano

Al Consigliere Delegato all’Igiene di Vico del Gargano

Al Consigliere Delegato ai Lavori Pubblici di Vico del Gargano

Ai Capigruppo di maggioranza e opposizione in Consiglio Comunale di Vico del Gargano

Al Responsabile Ufficio Tecnico Comunale del Comune di Vico del Gargano

Al Responsabile Ufficio Attività Produttive del Comune di Vico del Gargano

Al Responsabile Ufficio Manutenzioni del Comune di Vico del Gargano

Al Responsabile Settore Vigilanza del Comune di Vico del Gargano  

     Egr. Signor Sindaco , Assessori , Consiglieri e Responsabili di Settore , con la presente ancora una volta in qualità di rappresentante delle imprese , sono ad evidenziare la situazione di estremo disagio e precarietà’ nella quale si trovano ad operare le imprese artigiane e commerciali che operano nella zona artigianale di Vico del Gargano .

   Le problematiche di cui alla presente sono state evidenziate a voi e al comando della polizia municipale , anche dalle imprese che operano nella zona artigianale con nota depositata al protocollo del Comune di Vico in data 20 novembre 2017 oltre a evidenziazioni verbali succedutesi nel tempo da molti anni.

     Inoltre in occasione della consultazione elettorale del maggio 2017 la nostra associazione ha consegnato a tutti i candidati Sindaci un plico con tutte le problematiche del settore Artigianato e Commercio di Vico del Gargano, che purtroppo ad oggi sono rimaste inevase .

     Ribadiamo con la presente le maggiori problematicità esistenti nella Zona Artigianale :

  • Mancanza di pulizia e degrado igienico ambientale ;
  • Mancanza di allaccio alla rete idrica ;
  • Mancanza di funzionamento dell’impianto di sollevamento della rete fognante ;
  • Otturazione di molti tombini della rete delle acque pluviali e relativa condotta, che in caso di forti precipitazioni può determinare l’allagamento dei locali dove si svolgono le attività produttive ;
  • Mancanza di segnaletica stradale e conseguente rispetto della stessa , essendo stata quella esistente rimossa .          

Si confida ancora una volta in azioni da porre in essere da parte degli organi politici e dei responsabili di settore che possano eliminare le problematiche di cui sopra e ridare serenità a chi già lavora, e a chi vuole ma non può insediarsi o ampliare le attività produttive in un contesto con le problematiche evidenziate , si porgono distinti saluti .

                                                               Rag. Michele Pupillo

                                                             Presidente Provinciale CNA    


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright