The news is by your side.

Basket Serie C Gold/ La Bisanum Vieste cade in casa contro La Pallacanestro Molfetta.

24

Che sarebbe stata una domenica da dimenticare lo si è capito subito, infatti dopo 2 soli minuti di gioco gli ospiti hanno piazzato un parziale di 7 a 0 con Serino e Bogdanevicius, ai quali segue una timida reazione da parte della Sunshine con Vranjkovic, ScozzaroeOrdine, ma ancora Bogdanevicius da oltre l’arco riporta il Molfetta sul più sette, costringendo coach Ciociola a chiamare il primo time out. Nonostante le indicazioni impartite nel minuto di pausa, la musica non cambia, i locali sono in bambola, non riescono a difendere come vuole l’allenatore e il primo quarto si chiude sul 17 – 24.

Il secondo quarto si apre con parziale di 5 a 0 da parte della Sunshine (Guzzon da 3 e Compagnoni) che riporta i padroni di casa sul meno 2, ma Maggi da oltre l’arco e Bogdanevicius frenano il tentativo di rimonta. Vranjkovic (che nel primo quarto aveva chuso con un solo punto a referto) segna una tripla che riporta il Vieste a – 4, ma Maggi con 2 bombe e Serino chiudono il quarto sul 28 – 44.

Dopo l’intervallo lungo, i ragazzi della Bisanum Viaggi Vieste iniziano a giocare meglio e Guzzon, Scozzaro e Vranjkovic tengono la Sunshine aggrappata la risultato, ma di fronte Staseils (8 punti nel quarto) ma soprattutto Angelini (10 punti nel periodo) rispondono all’ennesimo tentativo di rimonta, il quarto si chiude sul 59 – 72.

L’ultimo quarto vede un ‘ultimo tentativo di rimonta del Vieste, che con Guzzon (11 punti nell’ultimo periodo) si riporta sotto, ma il Solito Staselis e Cuccarese respingono le velleità viestane.

Il match si chiude sul 82 – 92, risultato che non è mai stato in discussione durante tutti i 40 minuti.

Notevoli gli errori difensivi da parte dei locali contro una squadra dal potenziale offensivo notevole, l’evidente condizione fisica ancora non ottimale per via dei carichi di lavoro della preparazione hanno portato la prima sconfitta stagionale.

Coach Ciociola al termine dalla partita fa la sua analisi: “abbiamo avuto un approccio morbido alla gara, e il risultato di 0-7 dopo poco più di un minuto di gara ne è la conferma. Abbiamo concesso a Molfetta di giocare il suo basket grazie alla nostra mancanza di solidità difensiva. Abbiamo bisogno di calarci nella dimensione del campionato a cui stiamo partecipando, campionato molto fisico e tattico. Ho notato poca attitudine a questi due aspetti in molti dei miei ragazzi. Solo il quotidiano lavoro in palestra potrà far assottigliare questi limiti.”

Parziali: 17/24 – 11/20 – 31/28 – 23/20

Tabellini:

Bisanum Viaggi Vieste: Monier 11, Ordine 7, Compagnoni 11, Bertrand, Vieste ne, Hoxha 5, Scozzaro 12, Vranjkovic 16, Nicosia 1, Guzzon 19

Pallacanestro Molfetta: Staselis 27, Cuccarese 10, Azzolini, Di Donna 2, Mongelli ne, Serino 12, Feruglio 7, Angelini 15, Bogdanevicius 17, Maggi 9.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright