The news is by your side.

Le gabelle pagate dall’Università di Rodi nel 1579 (7° parte).

74

Il giorno 22 del mese di giugno 1579 che dichiarato e a cuore del magnifico capitano della terra di Rodi.

Il Capitano ha fatto e per il M.co capitano della terra di Rodi e a cuore dello stesso e dell’Università e gentilmente per i testimoni umilmente ed altro per sè e per gli uomini e in mezzo segreto consegnato a tutti per istanza del mastrodatta una volta ad ordine delle magnifiche regie provvisioni per il sacro regio consiglio e regia cancelleria e per mano dei sopradetti attuarii come le infrascritte sia.

Honorabile Tontis di gregorio della terra di Rodi per detta sua età per mano sua predetta per sette nell’erario più l’affitto per mezzo del suo strumento e amministrazione sopra la presente regia provvisione in tutto fatta e letta detta regia provvisione di memoriale nel giorno e che in vero è esatto dal ma.co in suo ricordo da anni cinquanta e più che questa Università di Rodi e tutti i suoi abitanti di essa terra non vivevono di altra entrata se non di agrumi limoncelle ed arance le quali quelle si smaltiscono dai forestieri ed altri naviganti che navigano in quelle parti per mare e sì e stanno in Venezia,Ferrara ed altri luoghi e regioni e del denaro che si tiene ricavato e dagli agrumi e dai frutti se ne pagano le collette-Continua.

Giuseppe Laganella


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright