The news is by your side.

Basket Serie C Gold/ Domenica la “carica” alla corazzata Monopoli

83

Dopo la vittoria di domenica scorsa contro Monteroni, la Bisanum Viaggi Vieste affronta una delle trasferte più difficili contro Monopoli, squadra che attualmente occupa la seconda posizione in classifica ed inoltre è anche l’unica ad aver battuto la capolista Molfetta.

La compagine monopolitana è stata costruita per vincere il campionato e il roster di cui dispone ne è la dimostrazione. Dispone di cambi e rotazioni in tutti i ruoli all’altezza della categoria con il play Orsini, le guardie Torresi, Calisi, Maiellaro Formica e Manchisi, le ali forti Annese e Rollo e i 2 stranieri, Bosnjak e la nostra vecchia conoscenza Markovic.

Le parole di capitan Compagnoni fanno trapelarefiducia in vista della gara: “stiamo lavorando bene in vista della trasferta di domenica, sicuramente abbiamo il morale più alto data la larga vittoria di domenica scorsa.

Abbiamo recuperato da tutti gli acciacchi e siamo concentrati sul Monopoli, sapendo che loro sono secondi in classifica ed una delle squadre da battere, avendo dieci rotazioni e tanto talento individuale, ma non ci lasciamo spaventare. Dovremo seguire il piano partita e puntare ai loro punti deboli, se lo faremo potremo portare i due punti a casa perché, come ampiamente dimostrato, possiamo vincere contro chiunque”.

Coach Gianpio Ciociola, come sempre, va con i piedi di piombo: “domenica sarà una gara proibitiva per noi. Monopoli al momento è la squadra più in forma del campionato, ha vinto contro la capolista Molfetta e si è imposta a Manfredonia con una prestazione solida, questo mi fa capire che sarà una gara molto difficile. Hanno un roster completo e capace di avere in tutti i ruoli rotazioni di pari livello.

In più, in estate hanno prelevato proprio dal nostro team uno dei lunghi più determinanti del campionato, Markovic. Noi stiamo facendo il nostro campionato, il punteggio con Monteroni visto a secco può sembrare eclatante, ma per 30 minuti domenica scorsa c’è stata gara. Solo nell’ultimo periodo siamo riusciti a staccare gli avversari. La strada è ancora lunga e tortuosa, Monopoli è una tappa del nostro cammino, dobbiamo farci trovare pronti indipendentemente dal risultato finale”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright