The news is by your side.

Foggia/ Ricorso al TAR contro l’internalizzazione del CUP

97

Entro gennaio la Asl di Foggia avrebbe dovuto procedere all’internalizzazione del Cup, assumendo – tramite la Sanitaservice – 73 lavoratori. Ma la società che oggi gestisce in appalto il call center, la Qpi, ha presentato ricorso al Tar di Bari sostenendo che l’operazione sarebbe antieconomica.

L’operazione Cup è al centro dell’inchiesta della Procura di Foggia che riguarda Angelo e Napoleone Cera: tra le accuse mosse a padre e figlio, esponenti dell’Udc finiti ai domiciliari (Napoleone ha ottenuto la revoca dell’arresto), c’è anche di aver fatto pressioni sulla Asl affinché l’internalizzazione venisse bloccata.

Nei giorni scorsi il direttore generale della Asl, Vito Piazzolla, ha confermato che invece si andrà avanti. I sindacati stanno litigando sulla lista dei lavoratori da internalizzare. Ma è probabile che il ricorso induca la Asl ad attendere la decisione del giudice amministrativo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright