The news is by your side.

A Foggia nasce la rete per l’antimafia sociale. E oggi maratona di incontri col commissario nazionale antiracket

98

«Possiamo chiamare que­sto incontro 10 gennaio». È la proposta lanciata dal presiden­te della Regione Puglia, Mi­chele Emiliano, agli Stati ge­nerali dell’antimafia riuniti nella sede della Provincia a Foggia.

Il nome richiama la grande mobilitazione organiz­zata appunto il 10 gennaio da Libera a Foggia, dopo l’esca­lation di attentati avvenuta dall’inizio dell’anno in città e provincia. All’incontro hanno preso parte rappresentanti del mondo istituzionale, del volon­tariato, delle forze sociali ed economiche.

Oggi intanto ad iniziativa del prefetto di Fog­gia, inizia una due giorni con il commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e an­tiusura.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright