The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo/ In Ospedale si entra solo dopo la misurazione della febbre

49

Da ieri sono in vigore nuovi percorsi e nuove modalità di accesso anche per gli operato­ri sanitari dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo. Si entra dall’ingresso monumentale per l’ospedale e dall’ingresso barel­lati (-1) per il poliambulatorio.

Per tutti viene effettuato il con­trollo della temperatura cor­porea con termometro ad in­frarossi. L’accesso non è con­sentito per coloro che presen­tano febbre superiore a 37,5° o evidenti sintomi respiratori.

Quanto alle donazioni di sangue, all’ospedale si accede solo dopo prenotazione telefon­ica. L’ospedale e le associazioni di donatori locali hanno avviato campagne di raccolta garanten­do massima sicurezza per ass­icurare alla struttura sanitaria scorte costanti durante il peri­odo di emergenza Covid-19.

Per ora come rilevato dal servizio di medicina trasfusionale, c’è sta­ta “una grande risposta dei do­natori alle campagne di raccol­ta sangue che ha fatto rientra­re, per il momento, l’emergen­za”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright