The news is by your side.

Rodi Garganico – CORONAVIRUS, MUORE OPERATORE DEL 118 CHE LAVORAVA FUORI SEDE

30

E’ deceduto nelle scorse ore un 49enne di Rodi Garganico, operatore del 118 che lavorava fuori città, risultato positivo al Covid-19. Era ricoverato da qualche settimana presso gli Ospedali Riuniti di Foggia. Il contagio sarebbe avvenuto in servizio. L’uomo era molto conosciuto a Rodi Garganico, anche per la dedizione con cui svolgeva il suo lavoro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright