The news is by your side.

Vieste – FINO AL 31 LUGLIO SOSPESI TUTTI I TRIBUTI COMUNALI

27

Le conseguenze economiche dell’emergenza Coronavirus sul tessuto produttivo cittadino e le incertezze per la stagione turistica 2020 hanno portato la Giunta comunale a deliberare la sospensione fino al 31 luglio 2020 del pagamento di tutti i tributi comunali. Il provvedimento verrà ratificato nella prossimo Consiglio Comunale
Questo l’elenco dei differimenti e/o provvedimenti:

1. Rata TARI 2020 scadente il 30 aprile è differita 1. al 31 luglio 2020;

2.COSAP temporanea:
a) Versamento rateizzato come già disposto con delibera di G.M. n. 72/2020 ossia:
I. Nessun versamento all’atto del rilascio del provvedimento concessorio;
II. 20% al 31 luglio 2020;
III. 50% al 31 agosto 2020;
IV. 30% al 30 settembre 2020.
b) Abbattimento del 60% del coefficiente moltiplicatore per tutte le tipologie di occupazione temporanee di cui all’Allegato A (Fattispecie di occupazione
temporanea) del Regolamento per l’occupazione del canone di spazi ed aree pubbliche attualmente vigente, per tutto il periodo di occupazione;

3.COSAP permanente scadente il 30 aprile è differita al 31 luglio 2020;

4.Imposta Comunale sulla Pubblicità è differita al 31 luglio 2020;

5.L’istituzione dei parcheggi a pagamento è differita al 15 giugno con decorrenza dalla stessa data e fino al 15 settembre 2020;

6.Sospensione delle rateizzazioni in corso sia di soggetti privati/ditte individuali che di persone giuridiche (ai sensi e per gli effetti dell’art. 15, comma 3 del vigente Regolamento per la disciplina delle Entrate Tributarie e Patrimoniali (approvato con Delibera di C.C. n. 3 del 05.01.1999 e succ. Modifiche ed integrazioni), Le rate la cui scadenza è successiva all’8 marzo 2020 sono sospese fino al 30.07.2020. A far data dal giorno successivo, il 31.07.2020, il contribuente dovrà riprendere la rateizzazione effettuando il primo versamento della rata non pagata, con conseguente slittamento del piano di rateizzazione concesso.

7.Gli avvisi di pagamento degli atti di accertamento esecutivi e delle ingiunzioni fiscali emesse dal Comune di Vieste scadenti dall’8 marzo, sono differiti al 31 luglio 2020.

 

 

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright