The news is by your side.

Peschici/ Rientro nelle seconde case per i non residenti? Sindaco lancia sondaggio sul web. Fa discutere la domanda del primo cittadino Franco Tavaglione: opinione pubblica divisa a metà

43

Sta facendo discutere il sondaggio lanciato sui social dal sindaco di Peschici Franco Tavaglione, rivolto a tutti i suoi concittadini affinché si esprimano sull’opportunità di dare ai non residenti la possibilità di raggiungere il comune da lui amministrato per fare la manutenzione delle seconda case. Il sondaggio è stato lanciato sabato sera nel corso di una diretta Facebook ed ha spaccato in due l’opinione pubblica.

Peschici da una decina di giorni è una delle poche zone bianche della provincia di Foggia, ovvero comune dove non si registrano contagi da Covid 19. «Io personalmente – commenta Tavaglione – ero più propenso a un rinvio di questa possibilità.

Ma se la Regione ha deciso in tal senso e se noi siamo tutti d’accordo vuol dire che verrà applicata questa decisione». «Sarà un po’ difficile – prosegue nel corso della diretta Facebook – riuscire a monitorare tutte queste persone che potranno venire a Peschici per la manutenzione delle seconde case.

Diventa complicato il controllo e occorrerebbero eserciti di persone: bisognerebbe andare casa per casa per vedere quanti effettivamente sono all’interno».
Poi Tavaglione chiede il parere ai propri cittadini. «Voglio chiedere ai peschiciani cosa ne pensano».

Il sindaco chiede di ricevere una risposta in pochi giorni. «Fate pervenire il vostro parere al comune, in forma ufficiale o via on line, con segnalazioni agli uomini della protezione civile, con segnalazioni alla polizia locale». Poi Tavaglione si spinge anche oltre: ” potete utilizzare anche il numero di telefono del sindaco. Io sono disponibile a prendere un provvedimento di ulteriore restrizione limitatamente a questo aspetto».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright