The news is by your side.

La Superluna ammirata dal trabucco di Vieste: la bellezza è da perdere il fiato

28

L’ultima Superluna del 2020, ci ha fatto tornare ad alzare la testa dopo un lunghissimo lockdown, è stata ammirata in tutto il mondo. Ma ha avuto un osservatorio speciale a Vieste.

Quella che è stata ribattezzata come “Luna dei fiori” dai nativi americani è stata vista e immortalata dal trabucco di Punta Lunga ricostruito integralmente 3 anni fa dall’associazione onlus LA RINASCITA DEI TRABUCCHI STORICI.

Nel video di Francesco Ruggeri la luna spunta dal faro di Santa Eufemia

Buona visione

{mp4}69658{/mp4}

error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright