The news is by your side.

Lega Capitanata/ Emiliano rispetti la dignità di quelli che chiama eroi, invece di fare mera propaganda

40

Proviamo massima solidarietà per tutti gli operatori delle associazioni 118 di Capitanata che da oggi manifestano davanti l’ASL contro l’ennesima promessa non mantenuta dal Presidente Emiliano e che a Giugno vedranno scadere i loro contratti.

Sosteniamo da sempre la loro battaglia per l’Internalizzazione  e sosteniamo tutte le eventuali soluzioni alternative che loro, che vivono quotidianamente questa situazione, vorranno dare, ma evidentemente a qualcuno fa comodo tenerli precari a vita per poter sempre e comunque attingere dalle loro speranze un possibile tornaconto elettorale. 

In questa emergenza tanti hanno definito giustamente gli operatori sanitari eroi, ma crediamo che non abbiano bisogno di pacche sulle spalle ma di risposte concrete per il futuro. Il Governo ha bocciato un emendamento della Lega che detassava gli stipendi del personale sanitario per poter dare un merito anche economico e in Puglia invece il Presidente Emiliano continua da anni a fare le stesse promesse senza mantenerle. 

Chiediamo fatti e non parole, per dare finalmente la possibilità a questi uomini e donne che salvano vite di poter costruirsi un futuro certo. 

Daniele Cusmai, Segretario Provinciale Lega Foggia 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright