The news is by your side.

Vieste – CONSIGLIO COMUNALE, APPROVATO REGOLAMENTO PER LE PISCINE PERTINENZIALI E L’ADEGUAMENTO DEL PRG AL PPTR

25

“Nel consiglio comunale di ieri sono stati discussi e votati favorevolmente due importanti atti che interessano l’attività edilizia ed urbanistica della nostra città, condivisi e portati avanti da questa Amministrazione nella ferrea volontà di dare un impulso all’economia edile senza tralasciarne gli aspetti paesaggistici e di equilibrato inserimento nel contesto”, ha scritto su FB l’assessore comunale Mariella Pecorelli.

Il primo atto riguarda l’approvazione del “Regolamento comunale disciplinante la realizzazione delle piscine pertinenziali”.  Da oggi quindi con la definizione della piscina come “ pertinenza” al servizio di abitazioni private o attività extra-alberghiere potrà darsi una spinta importante verso l’innalzamento dello standard qualitativo del patrimonio edilizio esistente che potrà di conseguenza attirare maggiori investimenti sul territorio.

Il secondo riguarda l’adozione del “Piano di adeguamento del PRG al PPTR ai sensi dell’art. 97 delle NTA del PPTR”. Un atto urbanistico importantissimo perché attraverso la de-perimetrazione di alcuni vincoli rispetto all’attuale assetto edilizio, la ri-perimetrazione della città consolidata e l’innalzamento al 30% della percentuale dei versanti, si andrà, una volta acquisito l’assenso della Regione Puglia, a liberare tanta parte del territorio rientrante nelle previsioni di PRG da vincoli di inedificabilità o limitazioni alla riqualificazione edilizia.

“Il piano è stata anche l’occasione – ha sottolineato Pecorelli – per un altro passaggio tecnico molto importante: l’aggiornamento del SIT. Tutte le informazioni di natura tecnica ed urbanistica saranno consultabili on line sul sito del Comune di Vieste. Un altro importante traguardo raggiunto da questa Amministrazione a favore dei tecnici e della collettività”.

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright