The news is by your side.

Vieste/ Porto Turistico e sistemazione dell’area a verde sottostante il Lungomare Vespucci, pronta la candidatura del progetto

42

La giunta ha approvato il pro­getto definitivo di sistemazione ad area a parcheggio della banchina di Ponente, di realizzazione di una rotonda all’ingresso del porto turistico e sistemazione dell’area a verde sottostante il Lungomare Vespucci. E’ stata trasmessa la candidatura del progetto in risposta all’avviso pubblico di manifestazione d’interesse per la formula­zione di proposte progettuali nell’ambito dell’asse B Recupero Waterfront – PAC In­frastrutture e Reti 2014-2020.

L’incarico professionale affidato a febbraio all’ingegnere viestano Matteo Forte, che ha consegnato il 15 aprile il pro­getto definitivo, dell’importo totale di 750mila euro. Per realizzarlo si spera nei fondi del Programma di Azione e Coesione complementare al PON Infrastrutture e Re­ti 2014-2020 (PAC 2014/2020), nell’ambito del quale è stato pubblicato un avviso di manifestazione di interesse per la formula­zione di proposte progettuali per l’Asse B Programma “Recupero dei Waterfront”, al fine di verificare la sussistenza dei presup­posti di finanziamento di interventi nei terri­tori delle Regioni Campania, Puglia, Basi­licata, Calabria e Sicilia.

“Questo intervento”, spiega il sindaco No­biletti, “intende riqualificare il territorio at­traverso il recupero di una zona adiacente le aree portuali in condizioni di degrado ur­bano ed è pertanto candidabile sulla dota­zione dell’asse B del Programma”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright