The news is by your side.

Gino Lisa/ Lavori prolungamento pista fermi dal 23 marzo e non riprenderanno presto

42

Il Coronavirus si è portato via pure i lavori di prolungamento e riqualificazione della pista del Gi­no Lisa. È ancora tutto fermo, dal 23 marzo. E del prolungamento non c’è traccia sul lato Nord della pista, dove conti­nua a correre via Castelluccio, la strada destinata a essere cancellata (sul primo tratto) dalle ruspe.

Ci sono ancora aree da bonificare dalle bombe della Se­conda guerra mondiale di cui il sottosuolo del “Lisa” è pieno, in­tervento che durante l’emergenza è stato rinviato. Così ora i tempi sembrano essersi maledettamen­te allungati. Sembra una tela di Penelope. Nuove nu­vole dunque all’orizzonte del Gino Lisa?


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright