The news is by your side.

Vieste – Rifiuti e siringhe nei pressi della biblioteca comunale e dell’ex oratorio

36

Ancora siringhe sparse alla Marina Piccola ma anche nello spiazzale dell’ex Oratorio. Numerose le segnalazioni giunte in redazione circa i rifiuti ritrovati a distanza di giorni alla Marina Piccola e nello spazio dell’ex oratorio. Rimossi puntualmente dagli operatori ecologici. Che ne segnalano la pericolosità. Cumuli di immondizia, deiezioni canine e resti di cibo accompagnati da ogni sorta di rifiuto. Così si presenta, a colpo d’occhio la scalinata adiacente l’ingresso alla biblioteca comunale. Spostandosi all’ex oratorio lo scenario non cambia. Sono i residui evidenti di posti che la notte sembrano trasformarsi in un’alcova a cielo aperto per tossicodipendenti e abituali avventori del degrado. Posti che meriterebbero una “guardia” particolare. E sarebbe ora!

{jlex}folder:/images/stories/VIESTE/Notizia 29-06/{/jlex}


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright