The news is by your side.

Traffico di droga tra l’Albania e il Foggiano: 5 condanne. La pena più alta è stata inflitta a Libero Frattaruolo, ritenuto dagli inquirenti a capo dell’organizzazione criminale

147

Il Tribunale di Foggia ha condannato con rito ordinario. a pene comprese tra i 22 anni e i 4 anni di reclusione. 5 imputati coinvolti nell’operazione Coast to Coast che nel febbraio 2017 sgominò un’organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti, in particolar modo marijuana, proveniente dall’Albania e poi distribuita sul Gargano e a San Severo, nel Foggiano.

La pena più alta è stata inflitta a Libero Frattaruolo, ritenuto dagli inquirenti a capo dell’organizzazione criminale; per il fratello Antonio Frattaruolo la pena è stata determinata in 11 anni e 6 mesi; a Francesco Tantimonaco 5 anni e 4 mesi, a Severino Testa 6 anni e a Daniele De Cotiis 4 anni.

Tredici in tutto gli imputati, otto quelli che hanno scelto il rito abbreviato nei confronti dei quali nelle scorse settimane si è celebrato il processo d’appello che ha portato ad una assoluzione e a sette condanne. Nel corso delle indagini vennero sequestrati a bordo di una imbarcazione proveniente dalle coste albanesi oltre mille chili di marijuana. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright