The news is by your side.

MANFREDONIA/SCENE DA BRONX ALL’ACQUA DI CRISTO: STORIE DI ORDINARIA CRIMINALITA’

206

Nella serata di ieri, nei pressi dell’Acqua di Cristo, una lite riconducibile a una contesa del controllo del territorio sullo spaccio di droga è degenerata in calci, pugni, e con quattro persone accoltellate, di cui una versa in gravi condizioni. Il tutto è avvenuto in una zona molto trafficata del paese e frequentata da diversi bambini e ragazzi. L’episodio di ieri sera è suonato come campanello d’allarme per tanti cittadini che in queste ore denunciano la gravità delle condizioni in cui versa la città di Manfredonia diventata sempre più spesso teatro di risse, violenze, atti vandalici, fenomeni di ubriachezza molesta, di spaccio di droga e di furti in casa e di auto. Nella foto allegata all’articolo è racchiuso tutto l’orrore di una città che chiede a gran voce protezione, sicurezza e tranquillità. Alla luce degli ultimi avvenimenti, si rende indispensabile un immediato intervento dei commissari prefettizi coinvolgendo la prefettura e tutte le forze di polizia del territorio per arginare il grave e dilagante fenomeno della criminalità di strada con interventi concreti e mirati.

Rete Smash


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright