The news is by your side.

Vieste – CONTROLLI DEIEZIONI E CUCCIOLATE SANZIONI, FINO A 500 EURO

726

La Polizia  Locale di Vieste – Nucleo Operativo Tutela  Animale (N.O.T.A.) comunica che sono in corso controlli, sulla corretta gestione  degli animali di affezione, in particolare sulla raccolta delle deiezioni da parte dei possessori di animali e sulle cucciolate. Ai sensi dell’ordinanza comunale 192/2018 si ricorda  che:

ART. 2 E’ fatto obbligo per tutti i proprietari, detentori e conduttori di cani, nell’accompagnamento degli stessi su strade, piazze, aree pubbliche o aperte al pubblico e demaniali, quanto segue:

a)         Munirsi, esibendo su richiesta degli organi di vigilanza, IDONEA ATTREZZATURA per l’eventuale raccolta delle deiezioni solide degli animali;

b)         Provvedere all’immediata rimozione delle deiezioni solide dei cani facendo uso dei suddetti strumenti.

ART. 5 – CUCCIOLATE I proprietari di cagne non sterilizzate che decidono di incentivare cucciolate hanno l’obbligo di dichiarare le nascite per iscritto entro i 5 giorni di vita, presso la Polizia Municipale, specificando il numero dei cuccioli nati. I cuccioli non dovranno essere tolti alla mamma, né ceduti prima dei 60 giorni di vita e la cessione dovrà avvenire con microchip già installato. Sia per le mancata raccolta deiezioni che per le cucciolate non dichiarate sono previste  sanzioni fino a 500 euro ad animale.

Isp Danilo Forte – Coordinatore  Nucleo Operativo Tutela Animale 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright