The news is by your side.

ISCHITELLA/ UN MILIONE E MEZZO DESTINATI ALLA “GIANNONE” PER RIDURRE I COSTI ENERGETICI IN CLASSE

314

Approvato il progetto esecutivo per la riqua­lificazione energetica dell’edificio dell’istituto comprensivo «Pietro Giannone» di Ischitella. Stanziato un milione e 500 mila euro per portare avanti il piano di «energia sostenibile e qualità della vita», soldi totalmen­te finanziati della sezione infrastrutture energetiche e digitali della Regione Puglia nell’ambito del piano di inter­venti per l’efficientamento energetico degli edi­fici pubblici.

Si tratterà di un fiore all’oc­chiello per tutto il territorio di Ischitella, nell’intento di miglio­rare il confort degli ambienti in­terni e contenere i consumi di energia e diminuire le emissioni di inquinanti e il relativo impatto sull’ambiente. L’intento è quello di utilizzare in modo razionale le

risorse, attraverso lo sfruttamen­to di fonti energetiche rinnovabili in sostituzione dei combustibili fossili e ottimizzare la gestione dei servizi energetici. Prosegue dun­que l’impegno dell’amministrazione comunale a favore delle scuole locali, rimarcano dal mu­nicipio. L’in­tervento con­sentirà di mi­gliorare le con­dizioni dell’edificio e sostituire i ser­ramenti ester­ni con infissi e vetri idonei a ridurre la dispersione termica. La struttura verrà, inoltre, dotata di dispositivi che consentano di mi­gliorare la gestione dell’impianto termico e di un sistema di ven­tilazione forzata per garantire il ricambio dell’aria; i corpi illumi­nanti verranno sostituiti con nuo­ve lampade a led, per contenere costi e consumi energetici.

Antonio Villani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright