The news is by your side.

Un giovane di Carpino alla corte del Foggia Calcio

172

Un piccolo campioncino è nato nella piccola Carpino. Si tratta di Filippo Di Lella-De Bergolis, 17 anni, che da pochi giorni è approdato al settore “Primavera” del Foggia calcio. Egli rappresenta uno dei pochissimi, rari giovani carpinesi, nati a Carpino, o tra quelli che vivono fuori quali oriundi figli di carpinesi, che finora si sono affacciati nel mondo del calcio che conta; oltre a Filippo, infatti, ce ne fu un altro, in un recente passato, che giocò nelle Giovanili addirittura della Juventus, ma sicuramente ve ne sono stati e ve ne sono altri. Filippo gioca da esterno di centrocampo ed ha iniziato la sua giovane carriera proprio a Carpino tra i dilettanti della “ASD don Bosco” per poi passare alla “Squadra del Cuore-Rodi Garganico”; quindi ecco il salto di qualità, senza nulla togliere alle squadre della sua cara terra garganica, per il suo talento che non è sfuggito ad esperti ed osservatori, con l’approdo di Filippo nelle Giovanili dell’“Accademy Frosinone Ferentino Calcio” e infine, per ora, la recente aggregazione alla “Primavera” della “U.S. Foggia-Calcio”.

Ma ovviamente il giovane Filippo non ha dimenticato, nonostante la sua passione per il calcio, i suoi doveri di studente: frequenta infatti il 4° anno dell’Istituto Statale di Ragioneria di Rodi Garganico.

Auguri a Filippo per la Scuola innanzitutto e poi affinché un giorno, al più presto, lo si possa vedere solcare i campi di calcio ancora più importanti, anche in questo caso senza nulla togliere al Frosinone ed al Foggia. Nel frattempo tutti i tifosi ed appassionati di calcio di Carpino ti gridano: Forza Filippo, Forza Foggia!

Mimmo delle Fave