The news is by your side.

GARGANO/MONTI DAUNI, DOPO LA NEVE IL GHIACCIO: DISAGI SULLE STRADE

204

Dopo le nevicate di ieri oggi è il ghiaccio il nemico numero uno per gli automobilisti che percorrono le strade di montagna sia del Gargano che dei Monti dauni, anche se diversi mezzi spargisale e spazzaneve sono stati impiegati per tutta la notte proprio per evitare disagi alla circolazione stradale. Tuttavia si raccomanda massima prudenza alla guida soprattutto sulle provinciali San Marco in Lamis-Rignano Garganico e San Marco-San Nicandro Garganico dove all’alba alcuni pullman di linea sono rimasti bloccati per alcune ore. La neve ha interessato soprattutto i centri dell’appennino dauno: non molta a dire il vero e di breve durata. Questa mattina il lago Pescara (foto) alle falde di Monte Cornacchia in territorio di Biccari si presentava ghiacciato La neve ha imbiancato anche le vette del Gargano e i tetti delle case di Monte Sant’Angelo. A causa delle basse temperature si è ghiacciato il laghetto della Foresta Umbra.

Colonnina di mercurio ovunque sotto zero, anche a Foggia e nelle altre città di pianura


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright