The news is by your side.

Vieste – CERCASI IMPRESA PER PERMUTA SCHELETRO “PISCINA COPERTA” IN CAMBIO DELLA COSTRUZIONE DI CASE POPOLARI E PAVIMENTAZIONE STRADE

1.354

A ridosso del lungomare Europa da anni fa brutta mostra di sé un manufatto, solo ed unico ricordo della tanto sognata (e qualche decennio fa propagandata) piscina coperta. Per trarre un beneficio per la collettività da quello “scheletro edilizio” l’Amministrazione comunale ha dato incarico al responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale, ingegner Vincenzo Ragno, di far partire un procedimento di selezione di un impresa, con procedura aperta mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa in base al miglior rapporto qualità/prezzo, che in cambio della permuta di quel manufatto (ormai ex “piscina”) si impegnerà a effettuare due inteventi: la realizzazione di due edifici di edilizia popolare in località Chiesiola; la pavimentazione delle strade della zona ottocentesca (via Sant’Eufemia, via Apeneste, via D.A. Spina, via Chirurgo Dell’Erba, via Principe di Napoli.

In questi giorni è stato è stato bandito il relativo appalto che sarà curato nei vari adempimenti dalla Stazione Unica Appaltante (S.U.A.) della Provincia di Foggia. In contemporanea è stata impegnata la somma di  poco più di  2 milioni, di cui oltre 282 mila fanno riferimento a risorse comunali e quasi un milione e 900 mila si otterranno dalla permuta dell’immobile, in altra epoca pensato come piscina coperta. Chi si aggiudicherà l’appalto dovrà realizzare quei due interventi prima indicati ma potrà utilizzare la cubatura dello “scheletro di piscina coperta” con destinazione commerciale.     


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright