The news is by your side.

Vieste/ Rita Cannarozzi e Paolo Prudente abbandonano la maggioranza del governo locale. Il comunicato.

591

I sottoscritti consiglieri Rita Cannarozzi e Paolo Prudente membri del gruppo consiliare “I Democratici”, dopo aver ascoltato le assurde e false parole del Sindaco Giuseppe Nobiletti nei loro confronti nell’intervista rilasciata alla TV locale GarganoTV,  decidono  di abbandonare la maggioranza del governo locale raggiunta nelle ultime elezioni con la lista “Viesteseitu”.

Riteniamo sia  vergognoso che il primo cittadino si esprima in tali termini nei confronti di due consiglieri comunali facenti parte della sua maggioranza, solo perchè durante l’intera consiliatura sono stati critici nei suoi confronti su alcuni provvedimenti discutibili, non ultimo il taglio dei 53 pini.

Avevamo dato fiducia incondizionata all’associazione “Viesteseitu” perchè credevamo in un progetto vero di rinnovamento, invece  durante questi  anni ci siamo trovati di fronte ad  un’associazione per pochi intimi, dove non è possibile fare alcuna critica, dove non c’è democrazia, dove non c’è condivisione e dove non esiste alcun dibattito.

Da questo momento in poi in consiglio comunale ci asterremo su qualunque provvedimento che verrà presentato da questa maggioranza e continueremo ad essere  persone libere di esprimere le proprie idee.

Continueremo in futuro a lavorare con qualunque forza politica  che sia vera espressione di valori democratici affinchè questa città possa avere un primo cittadino che sia  il SINDACO DI TUTTI nel vero senso della parola.

I consiglieri comunali:

Rita Incoronata CANNAROZZI

Paolo  PRUDENTE


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright