The news is by your side.

GARGANICI GENTE STRANA: “DIFENDONO 4 PINI IN CITTA’ E POI VOGLIONO LE SUPERSTRADE

1.377

“Strana gente i garganici: difendono a spada tratta una pineta di un pino alloctono piantata sotto asfalto e cemento in pieno centro cittadino e solo per fare ombra ad un mercatino di sott’ oli e sott’ aceti e sono completamente ignari e disinteressati agli Ecosistemi Naturali che si trovano al di fuori dei centri urbani. Anzi sono tutti favorevoli se si costruiscono in questi ambienti naturali protetti, grossi viadotti che permetteranno agli stessi garganici di viaggiare dritti e senza curve”. ha scritto sul suo profilo facebook, Matteo Falcone che aggiunge: ” LoVai a spiegare che le curve sono li perchè seguono il naturale profilo del territorio, quel profilo ondulato ed impervio che ha protetto e fatto arrivare fino a noi ambienti naturali di grande pregio naturalistico.In foto il sentiero dei pellegrini da Vieste a Monte S. Angelo e l’ area protetta di particolare pregio naturalistico sopra la quale verrà costruito il nuovo tratto del viadotto”


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright