The news is by your side.

PUGLIA ADDIO ZONA GIALLA, RESTA IN ARANCIONE: OPERATORI IN RIVOLTA. UN FULMINE A CIEL SERENO DAL MINISTERO DELLA SALUTE, CHE PROVOCHERÀ NON POCHI MALUMORI

408

Contrariamente alle aspettative il Ministero della Salute ha stabilito che la Puglia resta in fascia arancione e non passa in zona gialla. Restano arancioni in tutta Italia Puglia, Sicilia e la provincia di Bolzano. Un fulmine a ciel sereno che arriva nello stesso giorno in cui a Bari c’è stata un’accesa manifestazione di artisti e operatori del settore ristorazione, che da tempo reclamano di poter tornare in zona gialla a lavorare. Una decisione che indubbiamente aumenterà i malumori in diverse categorie. L’indice RT, secondo quanto emerge, è invariato a 0,84. La mappa, quindi, resta invariata, a esclusione della Sardegna che viene promossa in giallo. L’Umbria rischia di tornare addirittura in zona rossa.

(foto Luca Turi)

gazzettamezzogiorno


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright