The news is by your side.

PUGLIA/ GIALLO SUI DATI NON AGGIORNATI E LA «MOLTIPLICAZIONE» DEI GUARITI: 5MILA IN 2 GIORNI. OGGI 1.063 CASI E 25 MORTI. 61 I POSITIVI IN PROVINCIA DI FOGGIA E 8 DECESSI.

364

Mentre inizia il conto alla rovescia per il ritorno della Puglia in zona gialla dopo il pasticcio sui dati (non corretti o rappresentati male) delle Terapie intensive e dei positivi, prosegue il fuoco di fila contro l’assessore alla Salute, Pierluigi Lopalco, che ribadisce l’equivoco attribuendolo a un fatto tecnico. E sorgono alcuni dubbi sulla improvvisa moltiplicazione dei dati positivi, ovvero l’aumento a colpi di migliaia di guariti e la riduzione degli attualmente positivi.

La permanenza della Puglia in zona arancione – “colore” di certo non gradito allo stesso Lopalco e a coloro che temono un risalita dei contagi – ha destato non pochi malumori soprattutto quando si è appreso che i dati dei positivi o dei guariti sarebbero stati aggiornati con ritardo, determinando un “aggravamento dei dati trasmessi al Ministero.

Tra martedì e mercoledì, quando è esploso il caso, una manina forse ha svecchiato il data base e, in 24 ore, si sono registrati 2.365 guariti in più, una riduzione drastica dei positivi (1.725 in meno) e un conseguente calo delle persone in isolamento domiciliare (1.691). Cifre che qualche giorno fa hanno visto la Puglia con un numero di positivi superiore alla Lombardia che ha due volte e mezzo la popolazione della nostra regione.

Trend che sembra proseguire anche oggi con un ulteriore calo di oltre 1.400 positivi (che si attestano a quota 47.106) e un aumento dei guariti con ulteriori 2.492 casi (100 in più rispetto a ieri) che fanno lievitare il numero delle persone “uscite” dal virus a 80.617. Come se i numeri abbiano iniziato a moltiplicarsi come i pani e i pesci, forse a conferma di un’accelerazione dell’aggiornamento dei dati.

IL BOLLETTINO SUL COVID DI OGGI, 10 FEBBRAIO 2021, REGISTRA

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi, mercoledì 10 febbraio  2021 in Puglia, sono stati registrati 10.517 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.063 casi positivi: 350 in provincia di Bari, 95 in provincia di Brindisi, 128 nella provincia BAT, 61 in provincia di Foggia, 108 in provincia di Lecce, 307 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione, 11 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 25 decessi: 14 in provincia di Bari, 3 in provincia BAT, 8 in provincia di Foggia.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.398.270 test.

80.617 sono i pazienti guariti.

47.106 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 131.211, così suddivisi:

49.806 nella Provincia di Bari;

14.359 nella Provincia di Bat;

9.515 nella Provincia di Brindisi;

27.254 nella Provincia di Foggia;

11.186 nella Provincia di Lecce;

18.406 nella Provincia di Taranto;

550  attribuiti a residenti fuori regione;

135  provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 10.2.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/DOQ05


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright